Come cucinare con il forno a microonde

Il forno a microonde, per molti una manna dal cielo in cucina, può essere usato anche per cucinare: verranno fuori piatti deliziosi

Il forno a microonde, spesso utilizzato solo per scongelare velocemente la verdura, o per scaldare il latte al mattino, sta vivendo un nuovo momento di gloria: potete usarlo anche per cucinare. La tecnologia ha fatto passi da gigante negli ultimi anni, e i forni a microonde di ultima generazione sono strumenti potenti, veloci ed efficienti, con i quali si può cucinare senza problema, ma non solo, i piatti che preparerete, non hanno nulla da invidiare a quelli tradizionali, basta solo sapere come utilizzarlo al meglio. Vediamo insieme come sfruttare questo valido aiutante.

Non tutti gli ingredienti vanno cotti allo stesso modo

In passato si temeva che i forni a microonde fossero dannosi per la salute, e, addirittura, fossero causa di tumori, ma oggi è stato ampiamente dimostrato che non causano alcun problema alla salute.

Il calore nel microonde viene trasferito al cibo grazie alle onde elettromagnetiche, attraverso un processo di irraggiamento: le onde fanno oscillare le molecole, che creano attrito, che produce calore, che infine scalda le vivande. La cottura è molto rapida, e talmente profonda che annulla le differenze tra l’interno e l’esterno dell’alimento.

Se volete preparare cibi a base di farina, come pane o torta, preparate un composto con più acqua poiché i liquidi verranno assorbiti molto rapidamente, e se no l’impasto avrà un aspetto piuttosto colloso.

Invece, per gli alimenti a base di uova, consigliamo di utilizzare una potenza bassa, altrimenti il composto si sfalderà.

Carne, pesce e verdure si possono cuocere ad alta potenza, come anche brodi e zuppe.

Scongelare un alimento è il processo che richiede la potenza minore: il 30 per cento della potenza è sufficiente.

La sua tecnologia consente di realizzare piatti di carne, pesce, verdure e lievitati con un risultato davvero incredibile, mantenendo aromi e consistenze perfetti provate con le patate!

Fonte foto: Pixabay

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 30-04-2016

Giulia Drigo

X