Non dovete pensare che i dolci dietetici siano meno buoni dei tradizionali, anzi. Ecco le nostre ricette che dimostrano il contrario.

Siamo sempre a dieta: prima, dopo e anche durante le vacanze, prima di un evento e di tutta un’altra serie di occasioni che per un motivo o per l’altro vorrebbero farci stringere di qualche buco la cintura. Ma che tristezza dover rinunciare a torte e biscotti. E invece no! Grazie ai nostri dolci dietetici tutta questa sofferenza sarà solo un lontano ricordo.

Certo, questo non implica che ci si debba abbuffare, ma sapere come preparare dei dolci ipocalorici potrebbe tornarci d’aiuto. In fin dei conti il segreto di ogni dieta è l’equilibrio e la varietà degli alimenti. Una fettina di torta a colazione o magari durante il fine settimana non sarà certo la fine del mondo anzi, vi aiuterà a essere più diligenti durante tutto il resto del tempo, sapendo di avere una piccola coccola ad aspettarvi. Pronti a scoprire quali sono le ricette che abbiamo pensato per voi?

  1. Torta all’acqua al cioccolato
  2. Biscotti senza burro e uova
  3. Crostata light
  4. Marmellata senza zucchero
  5. Pancake light
  6. Torta dietetica
  7. Chia pudding
  8. Coppette cremose allo yogurt
  9. Biancomangiare
  10. Gelato dukan

Come realizzare dolci dietetici fatti in casa?

Sembra impossibile, eppure basta davvero poco per portare a tavola dei dolci leggeri e veloci. Il trucco sta nel sapere quali sono gli ingredienti che aumentano l’apporto calorico e ridurli o sostituirli con altri che svolgano la stessa funzione.

  • I grassi per esempio sono tra quelli che fanno schizzare le calorie alle stelle, ma consultando i valori nutrizionali di olio e burro, si scopre che non sono poi così diversi. Questo perché esistono i “grassi buoni” e quelli meno. Rientrano nella prima categoria l’olio extravergine di oliva ma anche l’avocado, un perfetto sostituto del burro.
  • Anche lo zucchero è tra gli alimenti incriminati e, sebbene da un punto di vista nutrizionale poco cambi tra integrale di canna e semolato, preferire il primo è sicuramente una scelta più salutare. Via libera però ai suoi sostituti che in alcuni dolci possono essere anche puree di frutta matura, succo di mela oppure dolcificanti, come la stevia e l’eritritolo.

In linea generale possiamo dire che realizzare i classici dolci cui siamo abituati in chiave light è possibile, mantenendo inalterato il sapore finale del piatto. Il trucco sta nell’abituare gradualmente il nostro palato a dolci meno dolci, perdonateci il gioco di parole, e anche a dolci “diversi” come quelli che si ottengono utilizzando la frutta disidratata o alcuni dei sostituti dello zucchero citati in precedenza.

Di fondo però c’è sempre un unico principio: quello di seguire una dieta varia ed equilibrata, corredata da una sana attività fisica. Basterà questo per ridurre i sensi di colpa e apprezzare una fetta di torta senza pensare troppo alle calorie.

1. Torta all’acqua al cioccolato

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

torta all'acqua al cacao
torta all’acqua al cacao

La torta all’acqua al cioccolato è uno dei dolci leggeri e veloci che potete preparare quando avete un disperato bisogno di zucchero. Non serve nemmeno uscire a fare la spesa per prepararla: quello che vi occorre è con tutta probabilità già nella vostra dispensa (purtroppo o per fortuna?).

Ingredienti per 8 persone:

  • 200 g di farina 00
  • 20 g di cacao amaro in polvere
  • 150 g di zucchero di canna
  • 250 g di acqua
  • 50 ml di olio di semi
  • 1 bustina di lievito

Lavorate con le fruste elettriche acqua e zucchero fino a quando quest’ultimo non si sarà sciolto. Unite poi l’olio ed eventuali aromi (scorza di arancia, di limone, vaniglia o cannella). Incorporate la farina setacciata con il lievito e il cacao amaro e una volta ottenuto un impasto omogeneo versatelo in una teglia da 24-26 cm rivestita di carta forno. Cuocete la torta a 180°C per 40 minuti o fino a quando la prova stecchino non vi dirà che è cotta. Servitela una volta che si sarà raffreddata completamente.

2. Biscotti senza burro e uova

Biscotti senza burro e uova
Biscotti senza burro e uova

Chi ha deciso che dei biscotti senza burro e uova debbano per forza essere privi di sapore? Basta una grattata di scorza di limone o l’aggiunta della vaniglia per profumare l’impasto e rendere questo dolce dietetico la ricetta perfetta per la vostra colazione.

Ingredienti per 8 persone:

  • 300 g di farina 00
  • 70 g di zucchero
  • 70 ml di olio di semi
  • 100 ml di latte
  • 10 g di lievito per dolci
  • 1 limone bio

Riunite in una ciotola la farina, lo zucchero, il lievito e la scorza del limone grattugiata. Unite poi a filo il latte e l’olio mescolando dapprima con un cucchiaio e poi a mano. Stendete l’impasto tra due fogli di carta forno fino a raggiungere mezzo centimetro di spessore quindi ricavate i biscotti con delle formine. Adagiateli ben distanziati su una teglia rivestita di carta forno e cuocete a 180°C per 15 minuti. Fateli raffreddare su una gratella prima di servirli.

3. Crostata light

Crostata light
Crostata light

La crostata è il dolce per eccellenza ma diciamo che non è tra le prime ricette di dolci light a venirci in mente, complice la presenza del burro e della marmellata. La soluzione potrebbe essere quella di preparare la crostata light, perfetta per tutte le occasioni.

Ingredienti per 8 persone:

  • 300 g di farina integrale
  • 100 g di olio di semi
  • 100 g di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • 250 g di marmellata senza zucchero

Riunite in una ciotola la farina, lo zucchero, il sale e il lievito e formate una fontana. Rompete al centro le uova e iniziate a impastare con una forchetta, aggiungendo a filo anche l’olio. Finite di impastare velocemente a mano e una volta ottenuto un panetto stendetelo tra due fogli di carta forno fino a raggiungere mezzo centimetro di spessore. Trasferitelo in uno stampo per crostata da 24 cm, rimuovete i bordi in eccesso e bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta. Versate la marmellata e con l’impasto rimanente create delle decorazioni prima di cuocere a 170°C per 30 minuti. Servitela solo quando si sarà completamente raffreddata.

4. Marmellata senza zucchero

Marmellata senza zucchero
Marmellata senza zucchero

Ottima sia per preparare la ricetta precedente che da gustare a colazione, la marmellata senza zucchero è perfetta se siete alla ricerca di ricette di dolci dietetici. Il segreto per ottenerla così gustosa è utilizzare frutta ben matura e di stagione. Ecco come la facciamo noi!

Ingredienti per 8 persone:

  • 1 kg di frutta matura
  • 2 mele
  • 1 bicchiere di acqua
  • 1 limone

Tagliate la frutta a tocchetti e riunitela in una pentola con il succo del limone. Coprite e lasciate macerare per un’ora quindi mettete tutto sul fuoco insieme al bicchiere di acqua. Cuocete la marmellata a fiamma media per circa 45 minuti facendo la prova del piattino per capire se è pronta. A voi la scelta se frullare il tutto per renderlo omogeneo prima di riporla all’interno dei vasetti sterilizzati. Chiudeteli con un tappo nuovo, capovolgeteli e, una volta freddi, verificate che si sia formato il sottovuoto prima di riporli in dispensa.

5. Pancake light

pancake light
pancake light

Non c’è modo migliore di iniziare la giornata se non con una torretta di pancake light. Preparati senza uova né latte, sono ottimi da servire con giusto un filo di miele e della frutta fresca: non eccedete con il condimento oppure non potranno più vantarsi di essere leggeri!

Ingredienti per 3 persone:

  • 200 g di farina 00
  • 75 g di zucchero
  • 250 g di acqua
  • 1 cucchiaio di olio di semi
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci vanigliati
  • sale q.b.

Preparate la pastella mettendo in una ciotola la farina, lo zucchero e il lievito. Versate a filo l’acqua e mescolate con una frusta da cucina in modo da rimuovere tutti i grumi. Scaldate una padella e oliatela prima di lasciar cadere dei mestoli di pastella ben distanziati. Non appena si formeranno delle bollicine sulla superficie, girateli e proseguite la cottura anche dall’altro lato. Serviteli uno sull’altro completando con un filo di miele.

6. Torta dietetica

Torta dietetica
Torta dietetica

Parlando di ricette di dolci light poteva forse mancare una torta dietetica? In fin dei conti non c’è niente di meglio di una soffice e profumata fetta di torta per placare il nostro bisogno di zucchero e quindi eccovi la ricetta che sfoderiamo noi all’occorrenza!

Ingredienti per 8 persone:

  • 230 g di farina di tipo 0
  • 280 g di yogurt greco 0 grassi
  • 25 gocce di dolcificante 
  • 40 g di olio di girasole
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 limone bio

Mescolate in una ciotola lo yogurt, il dolcificante e l’olio di semi quindi profumate con la scorza grattugiata del limone. Unite la farina setacciata con il lievito e mescolate fino a ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi. Versatelo in una teglia da 20-22 cm di diametro rivestita di carta forno e cuocete a 180°C per 35-40 minuti. Lasciatela raffreddare completamente prima di servirla.

7. Chia pudding

chia pudding
chia pudding

Tra i dolci dietetici fatti in casa c’è anche il chia pudding, una sorta di budino 100% naturale e vegetale, con pochissimo zucchero e perfetto anche per la colazione. La ricetta è davvero insolita perché sfrutta il potere gelificante dei semi di chia, ma vi garantiamo che è davvero deliziosa.

Ingredienti per 4 persone:

  • 360 ml di latte di cocco
  • 65 g di semi di chia
  • 100 g di lamponi
  • 15 ml di sciroppo d’acero

Riunite in una ciotola o in una caraffa il latte di cocco, i semi di chia e lo sciroppo d’acero. Mescolate bene poi distribuite in quattro coppette e riponete in frigorifero per 4-6 ore. Al momento di servirlo completate con i frutti di bosco e gustate.

8. Coppette cremose allo yogurt

Coppette di yogurt
Coppette di yogurt

Anche questi dolci dietetici si prestano bene sia per essere gustato a colazione, sia a merenda o come fine pasto. Le coppette cremose allo yogurt infatti sono semplici ma davvero gustose grazie alla salsa ai frutti di bosco. Vediamo insieme come prepararle.

Ingredienti per 4 persone:

  • 450 g di yogurt greco
  • 125 g di more
  • 125 g di mirtilli
  • 20 g di zucchero
  • 50 ml di acqua
  • 1 lime

Per prima cosa preparate la salsa cuocendo more e mirtilli in una pentola con l’acqua e lo zucchero. Dovrete ottenere una sorta di purea che poi andrà passata in un colino per rimuovere i semini. Aromatizzate lo yogurt con la scorza del limone poi componete il dolce mettendo sul fondo di quattro coppette un poco di yogurt, coprite con la salsa e poi con altro yogurt. Formate un totale di 3 strati per ingrediente. Riponete il tutto in frigorifero fino al momento di servirlo.

9. Biancomangiare

Biancomangiare
Biancomangiare

Pure trattandosi di una ricetta tradizionale italiana, il biancomangiare può essere considerato a tutti gli effetti uno dei dolci dietetici più buoni e famosi. Preparato con latte di mandorla, zucchero e amido di mais, ha un leggero sentore di cannella che lo rende davvero speciale.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 ml di latte di mandorle
  • 50 g di amido di mais
  • 100 g di zucchero
  • Scorza grattugiata di un limone
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere

Versate il latte di mandorle in una casseruola, tenendone da parte un bicchiere, e aggiungete lo zucchero, la cannella e la scorza grattugiata del limone. Scaldatelo leggermente quindi unite il latte tenuto da parte all’interno del quale avrete disciolto l’amido. Lasciate cuocere fino a che non si sarà addensato quindi trasferitelo in uno stampo da budino o in quattro coppette monoporzione. Fate rassodare in frigorifero per 4-6 ore quindi capovolgetelo su un piatto prima di servirlo.

10. Gelato dukan

gelato Dukan
gelato Dukan

Sfruttiamo una ricetta della dieta Dukan per preparare un dolce dietetico che sicuramente apprezzerete, il gelato Dukan. Cremoso e facile da preparare anche senza gelatiera, è ottima da abbinare a una classica macedonia di frutta.

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 ml di latte scremato
  • 4 cucchiai di dolcificante
  • 2 tuorli
  • scorza di limone
  • 1 albume

Lavorate i tuorli freschissimi con metà del dolcificante quindi montate l’albume a neve ferma con quello rimanente. Unite ai tuorli prima il latte poi la scorza grattugiata del limone e solo in ultimo l’albume. Mescolate senza smontare il composto poi trasferitelo in un contenitore e riponetelo in freezer per 3 ore. Mescolate, rimettete in freezer per altre 3 ore e poco prima di servirlo frullatelo con un robot da cucina per renderlo cremoso.

Cosa ne dite dei nostri dolci dietetici? Siamo riusciti a soddisfarvi con le nostre ricette di dolci light?


Polpo all’acqua sua: come prepararlo con la ricetta barese

Sciroppo di amarene, i sapori di una volta