Come fare gnocchi senza glutine per celiaci

Nell’ambito di un regime alimentare gluten free, potete preparare degli squisiti gnocchi senza glutine per celiaci, da condire come volete.

chiudi

Caricamento Player...

Gli gnocchi senza glutine per celiaci hanno il grande vantaggio di essere buonissimi ma senza contenere glutine. Questo li rende adatti ad essere consumati anche da chi è celiaco e deve tassativamente evitare questa sostanza, presente nella farina comune. In questo caso noi andremo a utilizzare solo della farina di riso e della farina di mais, quindi niente patate e persino niente uova: il che li rende perfetti anche per essere consumati dai vegani.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 5′ circa

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 150 gr di farina di riso
  • 50 gr di farina di mais
  • acqua a temperatura ambiente, q.b.
  • sale fino
  • noce moscata
  • pepe nero

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri gnocchi senza glutine per celiaci, per prima cosa versate in una ciotola sia la farina di riso che la farina di mais. Mischiate le due farine fra di loro, poi aggiungete anche un po’ di sale fino (ne basta un pizzico, tanto andrete a salare l’acqua di cottura), e delle spezie come del pepe nero e/o una spolverizzatina di noce moscata, in base ai gusti.

Impastate il tutto con dell’acqua a temperatura ambiente e poi lavorate dopo aver trasferito su una spianatoia. Lasciate riposare il panetto che avete ottenuto per circa 15-30 minuti. Ricavate, staccando pezzi di impasto, dei rotolini. Fatto questo, tagliate via al coltello gli gnocchetti e poi lessateli in acqua salata.

Potete condire questi gnocchi gluten free come meglio credete: sughi di carne o pesce, verdure, semplice burro e parmigiano, pesti di ogni tipo, panna e prosciutto e mille altri condimenti.

Servite i vostri gnocchi senza glutine per celiaci ben caldi.

Date un’occhiata anche a come fare gli gnocchetti di spinaci (contengono glutine, quindi non sono indicati per celiaci)

BUON APPETITO!