Ingredienti:
• 8 zucchine tonde
• 1 manciata di Parmigiano Reggiano
• 300 g di riso basmati
• 200 g di ricotta vaccina asciutta
• 3 peperoni
• olio d'oliva extra vergine e sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 50 min

Oggi prepariamo le zucchine ripiene vegetariane al forno, un secondo piatto molto gustoso (e senza carne) che piacerà a tutti!

Un secondo piatto molto gustoso all’insegna della cucina naturale e del gusto: le zucchine ripiene vegetariane sono un’alternativa più leggera, ma ugualmente buona, ai tradizionali zucchini ripieni.

La preparazione di oggi è a base di riso, ricotta e verdurine fresche: una ricetta irresistibile sia calda che fredda! Noi abbiamo scelto la varietà tonda di zucchine, ma chiaramente potete scegliere anche quelle lunghe classiche (nel gusto e nella preparazione non ci sono grosse differenze).

zucchine ripiene vegetariane
zucchine ripiene vegetariane

Preparazione delle zucchine ripiene al forno

  1. In primis pulite e lavate le zucchine. Poi, fatele sbollentare per circa 5 minuti in acqua bollente salata.
  2. A questo punto, tagliatene la parte superiore e svuotatene l’interno (proprio come si fa per la zucca di Halloween).
  3. In una padella a parte, fate bollire il riso per circa 10 minuti.
  4. Unite la polpa delle zucchine e la ricotta in un frullatore e amalgamate fino a creare una crema.
  5. Tagliate i peperoni puliti e lavati a dadini piccolissimi e uniteli.
  6. Appena il riso è cotto, scolatelo e conditelo con la cremina e le verdure a pezzettini.
  7. Distribuite il ripieno nelle zucchine scavate e poste in una teglia da forno piccola all’interno di una più grande piena di acqua (creando così un bagnomaria).
  8. Cuocetele nel forno per 40 minuti a 180°C.
  9. Servite le zucchine ripiene vegetariane tiepide o fredde.

Conservate per circa 3 giorni in frigo all’interno di un apposito contenitore ermetico.

Zucchine ripiene senza carne: varianti e conservazione

Questa variante sfiziosa delle zucchine ripiene senza carne con ricotta, riso e verdurine è un’alternativa gustosa e leggera alle classiche zucchine ripiene con carne macinata. Volendo, però, si presta a tante altre varianti: potete sostituire la verdura in base alla stagione e aggiungere spezie e condimenti come curry o paprika!

Se volete realizzare la variante delle zucchine ripiene vegane, realizzate la ‘farcitura’ a base di riso bollito, peperoni a dadini, cipolla e passata di pomodoro. Rendete il tutto più corposo con del pangrattato, se necessario, e fate cuocere sempre per circa 40 minuti.

Amate questo piatto? Allora provate tutte le nostre ricette di zucchine ripiene!

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta

TAG:
Gusto e salute

ultimo aggiornamento: 22-07-2020


Insalata di finocchi con albicocche e pinoli

Tiramisù alle pesche senza uova: perfetto per l’estate