Come fare Sacher Torte con confettura di albicocche

Direttamente dalla tradizione austriaca, famosa in tutto il mondo: la Sacher Torte, il paradiso per gli amanti del cioccolato.

La Sacher Torte originale, con la sua ricetta segretissima, la si può gustare solamente all’Hotel Sacher a Vienna, confezionata in scatole di legno di varie dimensioni. Rifarla a casa è più semplice di quanto si creda, e i risultati saranno deliziosi.

DIFFICOLTA’: 2

COTTURA: 45′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 1 h

INGREDIENTI: *8 persone*

per la base:

200 gr zucchero

200 gr burro

200 gr cioccolato fondente

230 gr farina

8 uova

lievito vanigliato

per il ripieno:

confettura di albicocche q.b.

per la copertura:

300 gr cioccolato fondente

PREPARAZIONE:

Montate burro e zucchero finché non raggiungeranno la consistenza di una soffice crema, aggiungete uno alla volta i tuorli, ma abbiate la premura di conservare gli albumi. Fondete il cioccolato, e una volta freddo, unitelo al composto. Aggiungete la farina e il lievito setacciati, e gli albumi montati a neve fermissima per ultimi.

Imburrate e infarinate lo stampo e infornate la torta a 180 gradi per 45 minuti, o finché il composto non si attaccherà più allo stuzzicadenti.

Lasciate raffreddare benissimo la torta prima di farcirla per evitare che si spezzi. Su una superfice piana, tagliate la torta a metà con un coltello seghettato, ricavandone due dischi di uguale spessore.

Farcite la torta con la confettura di albicocche, mettendone secondo il vostro gusto. Sovrapponete le due metà ricavate in precedenza. Intanto aggiungete un cucchiaio di acqua calda alla restante confettura di albicocche, in modo che diventi più fluida, e spennellate la torta. Il sottile strato di confettura che andremo a creare renderà la torta più facile da glassare.

Per la glassa, fondete due terzi del cioccolato spezzettato a bagnomaria. Una volta che il cioccolato si sarà sciolto, togliete la terrina dal fuoco e aggiungete il rimanente cioccolato, mescolando finché non si sarà sciolto tutto. In questo modo otterremo il cioccolato temperato: l’unica soluzione perchè la copertura rimanga croccante.

Versate il cioccolato temperato sulla torta, e aiutandovi con una spatola livellatelo in modo che ricopra anche i bordi della torta.

BUON APPETITO!

Amanti del cioccolato, provate anche il Salame di nocciole e cioccolato.

Immagine: Flickr

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 14-03-2016

X