Disintossicarsi sì, ma senza rinunciare al gusto: zucca arrosto con maionese allo yogurt, per una cena leggera.

La zucca arrosto con maionese allo yogurt può essere la soluzione quando volete consumare un pranzo o una cena leggeri, magari dopo un periodo di abbuffate o per quando volete dare un po’ di riposo all’organismo, cominciando dal fegato. La zucca, ricca di vitamine e fibre, rende al suo meglio anche arrostita, e per darle un tocco in più abbiamo pensato a un condimento come una maionese preparata con yogurt.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 4-8 fette di zucca
  • 125 gr di yogurt greco
  • 1 uovo a temperatura ambiente
  • 1 limone (succo)
  • 100 ml di olio di semi di girasole
  • pepe bianco o pepe nero
  • foglie di salvia o rametti di timo
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra zucca arrosto con maionese allo yogurt, iniziate dalla maionese, che sarà molto più buona se preparata con un largo anticipo. Rompete l’uovo nel boccale del frullatore a immersione, poi unite a filo la quantità prevista di olio di semi di girasole, sale e pepe e infine il succo filtrato di un limone. Lavorate il tutto con lo sbattitore elettrico, fino a quando il composto non avrà una consistenza cremosa, dopodiché coprite il boccale con della pellicola e mettete la maionese in frigo.

Disponete le fette di zucca gialla su una leccarda ricoperta di carta da forno. Aromatizzate con del timo o della salvia, poi condite con del sale fino e irrorate con olio evo. Infornate a 200° fino a che la zucca non sarà molto tenera.

Servite le fette di zucca con un dressing di maionese allo yogurt, presentandole come contorno alternativo ai classici: sarà ottimo, per esempio, con della carne cotta in qualsiasi modo, oppure con del pesce.

Servite la vostra zucca arrosto con maionese allo yogurt.

Provate anche la zucca gialla e melanzane al forno con olio al rosmarino

BUON APPETITO!

“roast butternut pumpkin-6” by jules, used under CC BY 2.0 /Modified from original

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 26-04-2016


Filetto di orata ai ferri con carciofi saltati

Charlotte delicata allo yogurt e arance