Torta lemon curd: primaverile e vivace

Come fare un infuso vegan disintossicante

La torta lemon curd è particolare, ma piacerà anche a chi non ama i dolci con il suo sapore acidulo e il suo colore brillante e primaverile

La torta lemon curd ha un sapore leggermente acido che una volta assaggiato non si dimentica più: è la perfetta combinazione tra la dolcezza della frolla e la crudezza del limone che compone la crema. Si accompagna alla perfezione a della deliziosa frutta fresca, e si forgia del titolo di dessert innovativo e insolito; si rivela perfetta per le vostre occasioni speciali della primavera: per stupire conquistare.

DIFFICOLTA‘: 1

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *8 persone*

per la crema

  • 3 limoni
  • 2 uova
  • 150 gr di zucchero
  • vanillina
  • 1 cucchiaino di amido di mais
  • 100 g di burro
  • mezzo bicchiere di latte

per la base

  • pasta frolla

PREPARAZIONE:

Per preparare la torta lemon curd dovrete dedicarvi a due preparazioni distinte: quella per la crema e un’altra per la base. Per veloccizzare il procedimento potete utilizzare la pasta frolla già pronta, ma farla in casa è semplicissimo, qui vi spieghiamo come farla.

Spremete i tre limoni, e filtratene il succo, quindi versatelo in una ciotola capiente con le uova e lo zucchero.

Lavorate tutto insieme con l’aiuto di una frusta elettrica, aggiungendo gradualmente l’amido di mais, la vanillina, il succo di limone e il latte. Il composto ottenuto deve essere gonfio e spumoso. Versatelo poi in una pentola con la buccia grattugiata dei limoni e iniziate a cuocere il tutto a fuoco dolce.

E’ importante mescolare di continuo con un cucchiaio di legno per evitare che la crema si attacchi.

Portate a ebollizione e allontanate dal fuoco per filtrarlo nuovamente. Lasciatelo intiepidire e aggiungete il burro, mescolando.

In una teglia imburrata e infarinata adagiate la frolla forandola alla base con una forchetta. Infornatela in forno già caldo a 180 gradi per una decina di minuti e ponete in cima dei ceci o fagioli secchi.

Dopo 10 minuti, estraete la frolla, rimuovete i fagioli e versate al centro la crema. Proseguite con la cottura per altri 20 minuti circa.

Servitela con frutta fresca o una spolverata di zucchero a velo.

BUON APPETITO!

Fonte foto: Pinterest

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 17-05-2016

Giulia Drigo

X