Ingredienti:
• 300 ml di panna per dolci
• 100 ml di latte
• 150 g di cioccolato bianco
• 2 cucchiai di latte condensato
• colorante alimentare blu in gel
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 10 min
cottura: 10 min

Per i fan del calcio (e non solo) ecco 5 ricette azzurre da gustare davanti alla TV durante gli Europei.

Gli Europei, slittati dal 2020 al 2021 per i motivi che ben conosciamo, ci danno l’occasione di organizzare insieme agli amici tante serate a tema Azzurri. C’è chi si veste d’azzurro e chi lo usa per truccarsi, nel nostro caso invece, il colore della squadra italiana viene riproposto in cucina! Le ricette azzurre che vi proponiamo di seguito sono sicuramente insolite e vi permetteranno di fare colpo su tutti gli ospiti con un’idea davvero originale.

Vedremo come realizzare una crostata, un cocktail, un gelato, un secondo e un antipasto ma come al solito, i nostri sono solo dei suggerimenti: se preferite, potete variare in base ai vostri gusti ed esigenze. Noi abbiamo cercato delle idee che potessero andare incontro a diversi tipi di esigenze ma se proprio ci tenete a proporre la vostra ricetta preferita, banalmente, potete aggiungere del colorante blu (quello in gel è il migliore).

Fattele dovute premesse, quindi, vediamo come realizzate 5 ricette azzurre che lasceranno tutti di stucco!

Crostata ai mirtilli

9 ricette autunnali per la tua tavola

Crostata ai mirtilli
Crostata ai mirtilli

La nostra prima idea è una torta, la crostata ai mirtilli che, come suggerisce il nome in inglese (blueberries, nda), è azzurra nel ripieno di frutta. La ricetta è quella classica composta da un guscio di frolla, che potete anche acquistare già pronta per fare più in fretta, e un ripieno a base di zucchero, mirtilli e agar agar.

Se non avete voglia di stare in cucina con il forno acceso, vi consigliamo di preparala la sera o la mattina prima, quando fa più fresco.

Gelato al puffo

gelato al puffo
gelato al puffo

Proseguiamo con un altro dolce e non uno qualsiasi, ma il preferito di tutti i bambini: il gelato al puffo. In realtà, non c’è una vera e propria ricetta originale e gelateria che vai, sapore che trovi.

Per un risultato davvero dolce e goloso, noi lo facciamo con il cioccolato bianco. Il blu, invece, non è dato da un ingrediente specifico ma dal semplice colorante in gel. Vi ricordiamo però di non esagerare in quanto in quantità elevate tende a conferire un sapore amaro che andrebbe a rovinare il vostro gelato!

Pesce azzurro alla pizzaiola

sgombro alla pizzaiola
pesce azzurro alla pizzaiola

Cercate un secondo? Contrariamente al solito cibo da vedere davanti alla TV – poco sano e molto sfizioso se pensiamo a panini, alette di pollo e patatine fritte – noi vogliamo proporvi una ricetta con il pesce azzurro, in questo caso lo sgombro.

Qui, è vero, il colore non è visibile ma sappiate che viene definito così per via del colore blu-argenteo del dorso del pesce. Come accennato, vi proponiamo una ricetta con lo sgombro: il nostro pesce azzurro alla pizzaiola è davvero l’apoteosi dell’italianità!

Cocktail angelo azzurro

cocktail angelo azzurro
cocktail angelo azzurro

Tra la fine degli anni ’90 e i primi anni 2000 il cocktail angelo azzurro era un must. Oggi il suo fascino è un po’ scemato, ma noi vogliamo rispolverarlo per la nostra serata a base di ricette azzurre.

Per realizzarlo per due persone vi occorrono 120 ml di gin, 40 ml di triple sec, 100 ml di blue curacao. È proprio quest’ultimo ingrediente a conferire al drink il suo colore tanto sgargiante quindi, se proprio volete fare qualche eventuale sostituzione, potete lavorare solo sugli altri ingredienti.

Uova colorate

uova e uova colorate
uova e uova colorate

Popolari soprattutto a Pasqua, periodo di gloria di questo alimento, le uova colorate sono una ricetta che si presta alla perfezione anche per una cena a tema azzurro come quella che vi proponiamo noi. Potete procedere in modo naturale oppure con dei coloranti alimentari, ma in entrambi i casi vi consigliamo di acquistare delle uova bianche in modo che il risultato finale risalti di più e soddisfi le vostre aspettative.

Le volete procedere in modo naturale, dovete procurarvi delle foglie di cavolo viola per ottenere il blu. Fate quindi bollire le vostre uova per 10 minuti in mezzo litro d’acqua con il cavolo viola, un cucchiaio di sale grosso e due cucchiai di aceto di mele. Scolatele e, se avete tempo, una volta che l’acqua blu si sarà raffreddata, immergetele nuovamente lasciandole immerse anche tutta la notte per un risultato più intenso.

Se invece usate il colorante in gel, dipingete con un vecchio pennello le uova sode fino ad ottenere la gradazione di colore desiderata. Se avete una spiccata vena artistica, sbizzarritevi anche con i disegni.

In entrambi i casi, vi suggeriamo di usare pentole e pennelli a cui non tenete particolarmente, meglio se vecchi, perché i coloranti, anche se naturali, possono lasciare delle macchie. Lo stesso vale per gli strofinacci da cucina: usate dello scottex (usa e getta) in modo da evitare problemi.

ultimo aggiornamento: 17-06-2021


Direttamente da Napoli, la ricetta originale della sfogliatella frolla

Quanto è buono il rosti di patate? Ecco la ricetta originale