Ingredienti:
• 250 g di formaggio spalmabile tipo Philadelphia
• 2 cucchiaini di miele
• savoiardi q.b.
• cacao amaro in polvere q.b.
• 1 tazzina di caffè
• 3 uova
• zucchero q.b.
• 20 ml di latte
difficoltà: facile
persone: 2
preparazione: 20 min
cottura: 00 min

La ricetta del tiramisù senza mascarpone è un’alternativa al dolce al cucchiaio più classico, ecco come prepararlo!

Il tiramisù senza mascarpone è tra i dolci veloci più golosi che si siano. La ricetta che stiamo per spiegarvi non è altro che una variante leggermente più leggera del tradizionale dessert. Al posto di questo ingrediente, infatti, potete utilizzare il formaggio spalmabile. Non si tratta quindi del tiramisù senza mascarpone con yogurt, ma se amate sperimentare potete provare anche questa versione, semplicemente sostituendo il formaggio spalmabile con dello yogurt greco. Vediamo subito tutti i segreti di una delle più libidinose ricette facili e veloci!

Inoltre abbiamo anche un’altra variante da proporvi… quella del tiramisù con la crema pasticcera e panna!

Proviamole tutte.

10 ricette per tenersi in forma

Tiramisù senza mascarpone
Tiramisù senza mascarpone

Preparazione del tiramisù senza mascarpone

  1. Preparate il caffè, mettetelo in un piatto fondo o in una ciotola e fatelo intiepidire, aggiungete anche due cucchiaini di zucchero e mescolate così da farlo sciogliere. Aggiungete anche il latte e mescolate ancora.
  2. Mettete il formaggio spalmabile in una ciotola, addolcite con due cucchiaini di miele e mescolate.
  3. Separate i tuorli dagli albumi, montate i primi con tre cucchiai di zucchero fino a renderli chiari e spumosi. Montate anche gli albumi a neve ben ferma.
  4. Aggiungete i tuorli montati al formaggio morbido e mescolate. Unite anche gli albumi e mescolate delicatamente per non smontarli. Prendete una piccola terrina, delle coppette monoporzione o il contenitore che preferite e iniziate a bagnare i savoiardi nel caffè.
  5. Fate un primo strato di savoiardi cercando di tenerli il più vicini possibile. Coprite con la crema di uova e formaggio e stendete con un cucchiaio. Spolverate con il cacao amaro in polvere e fate un altro strato con i savoiardi bagnati nel caffè.
  6. Fate anche un ultimo strato con la crema e decorate ancora con il cacao in polvere. Mettete a riposare in frigorifero per circa 2 ore prima di servire.

Tiramisù senza mascarpone con crema pasticcera e panna

Per preparare questa golosa variante potete utilizzare gli stessi ingredienti previsti per la ricetta precedente ad eccezione dello yogurt bianco. Vi occorreranno quindi:

  1. Montate la panna fredda da frigorifero con le fruste poi unitela un po’ alla volta alla crema pasticcera. Mescolate dal basso verso l’alto per non smontare la panna.
  2. Ora preparate il caffè, fatelo intiepidire poi aromatizzatelo con latte e zucchero. Mescolate bene e proseguite come indicato in precedenza alternando strati di biscotti bagnati nel caffè con crema alla panna.
  3. Mettete a riposare il dolce in frigorifero non meno di 1 ora prima di portarlo in tavola.

Conservazione

Il tiramisù così preparato può essere conservato in frigorifero per 1-2 giorni dopo la preparazione.

Non fatevi scappare la ricetta del tiramisù al pistacchio, un dolce da leccarsi i baffi.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 11-08-2022


Che buono il budino di latte: ecco come si prepara

Spuntature di maiale al sugo: una ricetta facile e davvero gustosa