Vorreste preparare dolci al cucchiaio indimenticabili? Ecco le nostre migliori ricette facili e veloci per dessert da sogno da preparare (anche) all’ultimo minuto!

Quante volte vi è capitato di voler preparare un dolce ma di cercare qualcosa di diverso dalle solite torte? Quello che ci vuole in questi casi sono i dolci al cucchiaio! Mousse, creme, budini, pudding: ci sono davvero proposte per tutti i gusti; senza contare anche i grandi classici come il tiramisù e il semifreddo.

Tecnicamente, un dolce al cucchiaio è un prodotto di pasticceria dalla consistenza cremosa che, appunto, va consumato con il cucchiaio. Noi abbiamo personalizzato un po’ questa definizione, aggiungendo anche che siano serviti in monoporzioni in modo che sia più semplice (e igienico) gustarli. Per il resto, però, non ci sono limiti: di seguito vi proporremo ricette come la classica panna cotta e dolci più originale come il flan al frutto della passione per un mix di sapori e di consistenze. In questo modo è impossibile che non troviate quello che fa per voi!

E se non fosse ancora abbastanza, abbiamo cercato anche ricette veloci (o, comunque, più veloci possibile) in modo che poteste realizzarli anche all’ultimo minuto in caso di ospiti all’improvviso. Ora che siamo pronti per iniziare, ecco 15 ricette di dolci al cucchiaio strepitosi e facili da fare!

Crema al caffè fredda

Crema di caffé
Crema di caffè

La prima ricetta tra i dolci al cucchiaio facili che vi proponiamo è quella della crema al caffè fredda. Perfetta per l’estate, periodo in cui non è insolito trovarla in ogni bar, renderà felici tutti coloro che vogliono un fine pasto goloso al posto del solito espresso! Non serve altro se non:

  • 100 ml di caffè espresso
  • 250 ml di panna
  • 4 cucchiai di zucchero a velo

Dividete lo zucchero a velo a metà e unite la prima parte al caffè freddo e la seconda alla panna, che dovrete montare con uno sbattitore elettrico. Incorporate ora i due composti senza smontare la panna e lasciate in freezer per almeno un paio d’ore prima di servire. Per un risultato ottimale, ogni 30 minuti tiratela fuori dal congelatore e rimescolatela.

Tiramisù

tiramisù light
tiramisù

Il tiramisù diventa un ottimo dessert al bicchiere se, invece che realizzarlo nella classica teglia rettangolare, lo fate in coppette monoporzione. Può diventare un modo originale per servirlo e cambiare un po’: visto il suo sapore delizioso, infatti, questo dolce sarà gradito in ogni sua… forma!

Il procedimento per realizzarlo non cambia: montate i tuorli con metà zucchero e poi aggiungete il mascarpone. Montate a neve gli albumi con lo zucchero rimanente e poi unite i due composti. Nelle coppette, stratificate un po’ di crema al mascarpone e savoiardi imbevuti nel caffè; completate con una spolverata di cacao. Gli ingredienti sono sempre gli stessi:

  • 400 g di mascarpone
  • 3 uova freschissime
  • 80 g di zucchero
  • 200 ml di caffè
  • 350 g di savoiardi
  • cacao amaro q.b.

Coppette di crema al mascarpone e frutta

Coppette mascarpone e ciliegie
Coppette mascarpone e ciliegie

Le coppette di mascarpone e frutta sono dei dolci al bicchiere velocissimi da preparare; se dedicate un po’ di cura all’impiattamento, però, sembreranno molto più elaborate e nessuno crederà che le avete preparate all’ultimo minuto! Noi abbiamo scelto delle ciliegie ma se non è stagione, sostituitele con ciò che preferite: mirtilli, mango, mele…

Ecco gli ingredienti di questo dolce veloce:

  • 200 g di mascarpone
  • 500 g di ciliegie
  • 200 g di zucchero
  • 2 uova
  • 1 bicchierino di acqua
  • amaretti q.b.

Lavate la frutta e ponete in un pentolino con metà zucchero e l’acqua per circa 5 minuti. Montate i tuorli e lo zucchero rimanente e unite il mascarpone. Aggiungete anche gli albumi montati a neve e la crema è pronta. Nei bicchierini o nelle coppette stratificate crema e frutta e completate con uno strato di amaretti sbriciolati.

Crema catalana

crema catalana
crema catalana

Non si può parlare di dolci al cucchiaio e non menzionare la crema catalana. Questo dessert arriva direttamente dalla tradizione culinaria spagnola ed è celebre per quella croccante crosticina in cima. Per realizzarla, è bene che vi procuriate l’apposito cannello; inoltre, vi serviranno:

  • 500 ml di latte
  • 4 tuorli
  • 2 cucchiai di amido di mais
  • 100 g di zucchero
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1 stecca di cannella
  • scorza di 1 limone
  • 2 cucchiai di zucchero di canna

Mettete il latte sul fuoco per 10 minuti con la bacca di vaniglia, la stecca di cannella e scorza di limone. A parte, lavorate tuorli, zucchero e amido di mais; versate il latte a filo sul composto di uova mescolando continuamente. Riportate tutto sul fuoco e fate cuocere per circa 5 minuti. Disponete la crema nelle coppette e conservate in frigo: all’ultimo, prima di servire, spolverate con lo zucchero di canna e caramellate con l’apposito cannello.

Bicchierini di ricotta e frutta

Mousse di fichi
Mousse di fichi

Passiamo ora alle golose coppette con crema di ricotta e fichi. Noi abbiamo scelto l’abbinamento di fichi e ricotta perchè sono due ingredienti che si sposano alla perfezione ma ovviamente i fichi non sono disponibili tutto l’anno quindi potete sostituirli a piacere con banane, albicocche, fragole, ciliegie o frutti di bosco.

Inoltre, questa è una ricetta base che potete variare come preferite anche nei suoi altri ingredienti. Ecco allora come fare i bicchierini con mousse di ricotta e fichi e l’occorrente:

  • 250 g di ricotta
  • 200 g di fichi freschi
  • 1 cucchiaino di miele
  • 3 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di vino bianco

Per realizzarli, in padella, fate cuocere i fichi (o qualsiasi altro frutto abbiate scelto) senza buccia con vino e miele. Quando avranno raggiunto la consistenza di una crema togliete dal fuoco e fate raffreddare (non ci vorrà molto). A parte, unite la ricotta e lo zucchero e passate alla composizione dei vostri dolci al cucchiaio nei bicchierini: scegliete voi se unire i due composti o stratificarli nelle coppette!

Mousse al cioccolato

Mousse al cioccolato
Mousse al cioccolato

Scommettiamo che non riuscite a pensare a dei dolci più cremosi della mousse al cioccolato! Ecco gli ingredienti della versione classica, ma se volete potete provare anche la ricetta del film Chocolat, quella al peperoncino:

  • 175 g di cioccolato fondente
  • 250 g di panna
  • 125 g di latte intero
  • 50 g di zucchero a velo

Iniziate a scaldare il latte sul fornello e unite lo zucchero a velo; versate questo composto sul cioccolato a pezzi e mescolate. Mentre questo composto raffredda, montate la panna. Unite le due preparazioni e mescolate delicatamente per non far smontare la panna. Disponete nelle coppette e lasciate in frigo per un paio d’ore.

Pudding

chia pudding
chia pudding

Tradizionalmente, con il termine pudding si intendono diversi tipi di preparazioni: una salata (lo yorkshire pudding), una di riso, una al cioccolato tipica delle Feste nei paesi anglosassoni (il Christmas pudding). Ma non è finita: negli ultimi anni, infatti, col proliferare dei fan delle ricette naturali, è arrivato sulle nostre tavole anche il chia pudding (dove “chia” indica l’ingrediente principale, i semi di chia, appunto).

Per chi cerca dolci al cucchiaio veloci è la ricetta perfetta perchè si prepara in 10 minuti: potete farlo prima di andare a lavorare e al vostro ritorno sarà pronto da gustare! Ecco gli ingredienti necessari per fare questo pudding:

  • 360 ml di latte di cocco
  • 65 g di semi di chia
  • 100 g di frutta a piacere (per decorare)
  • 15 ml di sciroppo d’acero

In una terrina unite latte di cocco, semi di chia e sciroppo d’acero, disponete il composto in bicchierini e lasciate in frigo per circa 6 ore prima di decorare con frutta e servire.

Semifreddo al caffè

Semifreddo al caffè
Semifreddo al caffè

Rinfrescante e aromatico, il semifreddo al caffè è un dolce freddo che dà la carica! Come forse saprete, può essere preparate all’interno di un grande stampo (come quello per il plumcake) o in piccole e comode monoporzioni. Noi procederemo nel secondo modo ma la ricetta è la stessa, vi serviranno:

  • 100 ml di caffè
  • 120 g di zucchero
  • 5 g di colla di pesce
  • 4 uova
  • 250 g di panna

Montate i tuorli con metà zucchero e fate lo stesso con gli albumi e l’altra metà di zucchero. Fate sciogliere a caldo la colla di pesce ammollata e strizzata nel caffè e lasciate intiepidire. Unite tutti i composti a temperatura ambiente e ponete in freezer negli appositi pirottini. Dopo circa 6 ore, potete tirarlo fuori e, dopo circa 20 minuti, gustarlo.

Budino al limone

budino al limone
budino al limone

Il budino al limone è uno dei dolci al cucchiaio più facili da fare: potete persino preparalo con i vostri bambini (fate solo attenzione ai fornelli!). Ecco l’occorrente:

  • 500 ml di latte
  • 60 g di maizena
  • 100 g di zucchero semolato
  • 1 limone biologico
  • estratto di vaniglia

Dovete mescolare zucchero e maizena e unire il latte a freddo. Portate sul fuoco, aggiungete la scorza di limone, la vaniglia e, senza mai smettere di mescolare, portate a bollore. Quando lo avrete raggiunto spegnete e aggiungete il succo di limone. Eliminate le bucce, mescolate bene e ponete nelle coppette. Conservate in frigo e aspettate almeno 4 ore prima di capovolgerlo.

Flan al frutto della passione

flan al frutto della passione
flan al frutto della passione

Il flan è una preparazione tipica della cucina italiana, che oggi vi proponiamo nella sua versione semplificata e arricchita da una salsina al frutto della passione che vi farà impazzire. Ecco le dosi esatte degli ingredienti:

  • 200 ml di latte intero
  • 400 ml di latte di cocco
  • 2 cucchiai di fecola di patate
  • 4 uova
  • 140 g di zucchero semolato + 1 cucchiaio
  • vaniglia q.b.
  • 4 passion fruit

Per realizzare il nostro flan al frutto della passione, procedete così: montate uova e zucchero e poi unite la fecola. Fate bollire il latte con la bacca di vaniglia e versatelo a filo nel composto di uova (filtrando la bacca). Trasferite nelle cocottine e infornate a bagnomaria a 180°C per 30 minuti; mentre il flan cuoce realizzate la salsa mescolando la polpa dei frutti della passione con un cucchiaio di zucchero.

Crumble di pesche

Crumble alle pesche
Crumble alle pesche

Non dimentichiamo, poi, che per chi è più tipo da torte al cucchiaio ci sono alcune opzioni come il crumble, una storta di torta sbriciolata di origine anglosassone che si gusta con il cucchiaio. Non confondetela con una crostata: per sua natura questo dessert composto da una base, un ripieno (di frutta o di crema) e poi di nuovo da un impasto sbriciolato, è molto friabile si sbriciola solo a guardarlo!

Noi vi proponiamo gli ingredienti e la ricetta del crumble alle pesche ma nulla vi vieta di variare frutta in base alla stagionalità. Altre versioni molto popolari, ad esempio, prevedono le ciliegie o le mele; inoltre, se tenete sempre in dispensa una confezione di pesche sciroppate potrete realizzare questo dessert al cucchiaio ogni volta che vorrete! Vi serviranno:

  • 2 pesche
  • 50 g di zucchero + q.b. per le pesche
  • succo di limone o liquore q.b.
  • 80 g di farina 00
  • 50 g di burro
  • 30 g di pistacchi o nocciole

Panna cotta

panna cotta
panna cotta

Tra i dolci al cucchiaio più buoni e semplici, poi, c’è la panna cotta. La ricetta classica, quella bianca, può essere arricchita con frutta e topping a piacere ed è davvero facile da fare. Gli ingredienti sono:

  • 500 ml di panna per dolci
  • 150 g di zucchero
  • 100 ml di latte
  • 8 g di colla di pesce

Non dovete fare altro se non versare la panna, lo zucchero e il latte in un pentolino, portare sul fuoco e, dal raggiungimento del bollore far cuocere per circa 15 minuti senza mai smettere di mescolare. Aggiungete la gelatina ammollata e strizzata e versate in coppette monoporzione. Fate raffreddare in frigo fino al momento di servire.

Crème caramel

crème caramel
crème caramel

Non tutti sanno che il crème caramel è di origine… portoghese! Ovviamente, ormai questo dolce al cucchiaio è diffuso in tutta Europa, e questo lo intuiamo facilmente anche dal nome francese. Possiamo definirlo il dolce al cucchiaio per eccellenza, cosa dite? Ecco gli ingredienti:

  • 150 ml di panna
  • 500 ml di latte
  • 280 g di zucchero
  • 4 uova
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 1 baccello di vaniglia

Per prima cosa si fa il caramello sciogliendo (senza mescolare) 150 g di zucchero in padella; poi, disponetelo nei pirottini. Ponete sul fuoco il latte con la vaniglia e sul bollire spegnete e lasciate intiepidire. Versatelo poi a filo su un composto di uova e zucchero sbattuti. Mescolate il tutto, versate nei pirottini (gli stessi dopo prima abbiamo messo il caramello, ovviamente) e informate a bagnomaria a 180°C per 45-50 minuti.

Ricotta al forno

Ricotta al forno
Ricotta al forno

È vero, la ricotta al forno è un dolce al cucchiaio un po’ bizzarro: quando pensiamo a questo formaggio morbido la prima cosa che ci viene in mente non è di certo un dessert. Siamo sicuri, però, che la consistenza di questo dolce, a metà tra una torta e un budino, sarà sorprendervi! Ecco dosi e ingredienti:

  • 4 uova
  • 700 g di ricotta
  • 180 g di zucchero
  • 115 ml di latte
  • 200 g di fecola di patate
  • 40 ml di succo di arancia
  • 2 arance (scorza)

Sgocciolate la ricotta, amalgamatela a tuorli e zucchero a velo e montate con le fruste. Aggiungete latte, succo e scorza di arancia e fecola di patate senza fare grumi. Unite infine anche gli albumi e lasciate in forno a 170°C per circa 70 minuti.

Dolcetto al mango e panna di cocco

Dolcetto al mango con panna di cocco
Dolcetto al mango con panna di cocco

Concludiamo con un dolce senza glutine che porterà sulla vostra tavola colore e fantasia: le coppette al mango e panna di cocco. Questo, ve lo garantiamo, è il dolce al cucchiaio più veloce di tutti. Gli ingredienti che dovete procurarvi sono:

  • 3 mango
  • 80 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 350 g di yogurt
  • 350 ml di crema o panna di cocco
  • 4 cucchiai di zucchero a velo

Sbucciate il mango, ponetelo in una ciotola e frullate bene dopo aver aggiunto lo yogurt, lo zucchero semolato e il succo di limone. Montate la panna con lo zucchero a velo e componete il vostro dessert disponendo i due composti a strati all’interno di coppette monoporzione. Se volete, decorate con una dadolata di mango.

Il ricettario d’autunno per piatti gustosi e profumati

TAG:
Cosa bolle in pentola Cucina italiana

ultimo aggiornamento: 21-10-2020


Torta di nocciole delle Langhe: un dolce della tradizione piemontese

Voglia di ceci? Ecco 10 imperdibili ricette da provare assolutamente