Ingredienti:
• 300 g di farina
• 2 uova
• 200 g di zucchero
• 230 g di burro a temperatura ambiente
• 1 cucchiaino di bicarbonato
• 1 pizzico di sale
• 1 bustina di vanillina
• 200 g di gocce di cioccolato
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 30 min

Biscotti: 20 ricette fatte in casa perfette per merenda o colazione… vi soddisferanno!

I biscotti sono il dolcetto facile e veloce più antico e semplice che esista. Chiamato in origine panis biscoctus, il biscotto deve il suo nome all’antico metodo con cui veniva preparato: ai tempi degli Antichi Romani, infatti, non era altro se non una sorta di pane che veniva cotto due volte prima di essere gustato. Oggi le cose sono ben diverse e persino l’usanza di cuocerli due volte è sparita (eccezion fatta per i cantucci, ovviamente), però rimangono la ricetta preferita di chi è alla ricerca di dolci con pochi ingredienti!

Solitamente quando si cercano ricette di biscotti si va alla ricerca di dolcetti che siano semplici e veloci da fare, magari anche per chi è alle prime armi. Infatti, il loro vantaggio rispetto ad una torta è che in circa 10 minuti sono pronti per essere sfornati e non si può sbagliare quasi nulla: non bisogna stare attenti che lievitino o che il centro sia cotto, ma basta assicurarsi… che non brucino. Di seguito, ecco i nostri consigli e le ricette migliori.

Come fare i biscotti fatti in casa: 4 consigli

Ci sono i biscotti al burro, i biscotti al cioccolato e… chi più ne ha, più ne metta: le ricette sono moltissime ma hanno sempre qualcosa in comune. Prima di iniziare, infatti, vi lasciamo 4 consigli (che vanno sempre bene) prima di fare qualsiasi ricetta.

  • La cottura è di circa 10 minuti: calcolate che più sono piccoli e in più fretta rischiano di bruciarsi!
  • L’impasto va lavorato poco, motivo per cui per quasi tutte le ricette è bene usare meno possibile le mani e preferire la planetaria.
  • Il riposo in frigo è fondamentale. Va da 30 a 60 minuti e serve per una buona riuscita del vostro dolce: se saltate questo passaggio l’impasto si scalderà troppo.
  • Quando stendete la frolla con il mattarello, fatelo tra due fogli di carta forno così non dovrete aggiungere farina (che verrebbe assorbita dall’impasto).

Le migliori ricette di biscotti (per tutti i gusti)

Pronti? Vediamo insieme tutte le ricette di biscotti semplici e buonissimi! Cominciamo con quelli al burro (facilissimi) e spaziamo da quelli al cioccolato a quelli allo zenzero. Alcuni sono biscotti fragranti, mentre altri sono morbidi: siamo sicuri che tra queste dieci ricette troverete qualcosa per i vostri gusti!

1. Ricetta dei biscotti al burro

Biscotti al burro
Biscotti al burro

10 ricette detox per tornare in forma

Iniziamo con la ricetta dei biscotti al burro, che sono tra i più semplici e veloci da preparare in assoluto. Gli ingredienti devono essere tutti freddi e l’impasto non deve essere lavorato e scaldato troppo, motivo per cui vi consigliamo di usare una planetaria. Vi servono:

  • 300 g di farina 00
  • 210 g di burro
  • 1 tuorlo
  • 1 pizzico di sale
  • 100 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

Iniziate mettendo il burro a tocchetti in una ciotola e aggiungete lo zucchero. Lavorate con le dita fino a ottenere una crema spessa, poi aggiungete il tuorlo e mescolate delicatamente. Aggiungete sale, farina e lievito, impastate sulla spianatoia con un tocco leggero. Raffreddate l’impasto in frigo per almeno 30 minuti, poi stendetelo a 1 cm di spessore con un mattarello. Usate le formine per creare i biscotti, adagiateli su una teglia e cuoceteli a 180°C per 12-15 minuti. Se necessario, infornate più volte.

Come avete potuto notare, questa preparazione è molto simile a quella della pasta frolla. Inoltre, sono molto simili anche agli shortbread, i biscotti tradizionali scozzesi nella cui ricetta, però, è previsto molto più burro.

2. Ricetta dei biscotti al cocco

Biscotti al cocco
Biscotti al cocco

Questi biscotti non sono altro se non la versione “da colazione” dei dolcetti al cocco (quelli a base solo di albumi, zucchero e cocco) che si prestano di più per la merenda. A loro differenza, infatti, i biscotti al cocco hanno molti più ingredienti e sono molto più asciutti, perfetti per l’inzuppo:

  • 2 uova
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • 250 g di farina di cocco
  • 100 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 100 g di farina 00
  • 1 pizzico di sale

Lavorate burro e zucchero con le fruste, poi aggiungete anche la farina di cocco. Una volta incorporata, unite l’uovo e in seguito anche gli altri ingredienti setacciati. Fate riposare in frigo per un’oretta, poi tagliate i biscotti oppure create delle piccole palline con le mani e fate cuocere a 180°C per 10-15 minuti.

3. Ricetta dei biscotti al cioccolato

Biscotti al cioccolato
Biscotti al cioccolato

Veniamo ora a qualcosa di più goloso: i biscotti morbidissimi al cioccolato! Gli ingredienti necessari sono:

  • 90 g di cioccolato fondente
  • 100 g di farina 00
  • 40 g di burro
  • 70 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 40 g di gocce di cioccolato (facoltativo)

Iniziate sciogliendo il cioccolato a bagnomaria e aggiungete il burro fino a completa fusione. Lasciate raffreddare il composto. In una ciotola, montate uovo, zucchero e sale fino a ottenere una consistenza chiara e spumosa. Aggiungete il cioccolato e burro fusi (intiepiditi) e le polveri setacciate, con l’opzione di aggiungere delle gocce di cioccolato. Lavorate l’impasto con le mani o una spatola fino a formare un panetto elastico. Avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero fino a che non diventi bello sodo e freddo (2-3 ore). Formate le palline, sistematele su una teglia foderata e cuocete in forno a 180°C per 10-15 minuti.

4. Ricetta dei biscotti ripieni alla Nutella

Biscotti alla Nutella
Biscotti alla Nutella

La mania dei Nutella biscuits è un po’ passata (vi ricordate quando erano introvabili?), ma i classici biscotti alla Nutella non tramonteranno mai. Ricordano un po’ la ricetta (super segreta) della Ferrero – un guscio di sfoglia con un goloso ripieno di Nutella – ma hanno tutto il gusto genuino delle cose fatte in casa. Non sono semplicissimi, ma nemmeno difficili da realizzare. Per realizzare i biscotti alla Nutella fatti in casa vi serviranno:

  • 500 g di farina 00
  • 200 g di burro
  • 200 g di zucchero
  • 4 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • gocce di cioccolato q.b.
  • Nutella q.b.

La prima cosa da fare è la frolla: unite tutti gli ingredienti e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Avvolgete il composto nell pellicola e lasciate in frigo per un’oretta. Nel frattempo, versate dei cucchiai di Nutella su un piatto rivestito di carta forno e ponete in freezer.

Trascorso il tempo di riposo, i biscotti andranno così composti: un dischetto di frolla, il ripieno di Nutella congelata e un ulteriore dischetto di frolla. Cuoceranno a 200°C per 15 minuti.

5. Ricetta dei biscotti al limone morbidissimi

Biscotti al limone
Biscotti al limone

Morbidi, profumati e golosissimi: i biscotti al limone sono deliziosi! Gli ingredienti sono:

  • 280 g di farina 00
  • 1 limone non trattato (scorza e buccia)
  • 1 uovo
  • 110 g di burro a temperatura ambiente
  • 100 g di zucchero
  • zucchero a velo q.b.
  • un pizzico di sale
  • mezza bustina di lievito per dolci

Come al solito, lavorate il burro morbido con le fruste elettriche, poi aggiungete lo zucchero con la scorza di limone. Unite tutti gli altri ingredienti e lasciatelo riposare un po’ in frigo (se avete il tempo).

Preparate poi delle palline di impasto e tuffatele nello zucchero a velo, infine depositate l’impasto sulla teglia. Fate cuocere i biscotti morbidi per circa 12-15 minuti a 180°C.

6. La ricetta light: i biscotti senza burro e uova

Biscotti con banana e avena
Biscotti con banana e avena

Per chi, invece, fosse alla ricerca di biscotti leggeri, abbiamo un’altra ricetta: quella dei biscotti senza uova e burro. Sono vegani ma anche semplicissimi da fare e con soli due ingredienti! Vi servono:

  • 2 banane
  • 100 g di fiocchi di avena

Riducete le banane in purea, poi aggiungete i fiocchi di avena. Il composto non deve essere troppo morbido. Ponete a cucchiaiate su una teglia forno e lasciate in freezer per circa 10 minuti. Cuoceranno a 180°C in circa 20 minuti. L’aspetto di questi biscotti senza uova sarà piuttosto rustico: se volete che risultino più ‘perfetti’ potete farli cuocere in dei pirottini per muffin (fate però attenzione che non brucino).

7. Biscottini velocissimi (di pasta frolla)

dolci di pasta frolla
biscotti di pasta frolla

Se volete un ricetta al volo, potete fare dei biscotti con una semplicissima pasta frolla. Noi vi lasciamo la nostra ricetta della pasta frolla, ma potete anche acquistare quella già pronta, srotolarla… fare le formine e infornare (seguite i tempi indicati dalla confezione)! Ecco gli ingredienti della pasta frolla per biscotti:

  • 250 g di farina 00
  • 150 g di burro freddo
  • 100 g di zucchero
  • 2 tuorli
  • 1 bustina di vanillina

Iniziate mescolando burro e zucchero nella planetaria poi unite gli altri ingredienti. Lasciate riposare per almeno 30 minuti in frigo, avvolto nella pellicola. Stendetela, tagliate poi i biscotti e infornate per circa 20 minuti a 180°C.

8. Come fare i biscotti con gocce di cioccolato

Biscotti con gocce di cioccolato
Biscotti con gocce di cioccolato

Ed eccoci arrivati ai golosi biscotti con le gocce di cioccolato, molto simili alla ricetta precedente, oltre a qualche piccola modifica, dovrete naturalmente non dimenticare le pepite di cioccolato (noi consigliamo fondente, tuttavia vanno bene anche quelle di cioccolato al latte, bianco, o addirittura Ruby).

  • 250 g di farina
  • 100 g di burro
  • 1 uovo e 1 tuorlo
  • 100 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 150 g di gocce di cioccolato
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Iniziate mescolando accuratamente in una terrina il burro ammorbidito con lo zucchero e un pizzico di sale. Quando ottenete un composto cremoso, aggiungete uovo, tuorlo, vanillina, farina e lievito setacciati. Impastate con una spatola e a mano, poi aggiungete le gocce di cioccolato fondente (circa 150 g). Avvolgete il panetto nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 1 ora. Dopo il riposo, stendete l’impasto con un mattarello e realizzate di dischetti di pasta oppure formate piccole palline, dando la forma desiderata. Infornate a 180°C in forno statico per 15/20 minuti.

9. Ricetta dei biscotti allo zenzero fresco

Biscotti allo zenzero
Biscotti allo zenzero

Armatici e ricchi di benefici: i biscotti allo zenzero sono deliziosi e profumati e possono soddisfare un’ampia gamma di palati. Noi abbiamo usato 70 g di radice fresca di zenzero, ma potete sostituirla con un cucchiaino di quello in polvere. Vi servono:

  • 300 g di farina
  • 150 g di burro
  • 120 g di zucchero
  • 70 g di zenzero fresco grattugiato
  • scorza di limone q.b.
  • 1 uovo

La preparazione è semplice: unite lo zenzero alla farina e mescolate bene. Poi, lavorate con il burro, lo zucchero, l’uovo e la scorza di limone. Anche qui, fate riposare in frigo per circa 20 minuti prima di stenderla e ricavarne dei biscottini. Cuociono in 20 minuti a 180°C: sentirete che profumo questi biscottini allo zenzero!

10. Biscotti con la marmellata

Biscotti con marmellata
Biscotti con marmellata

I biscotti con la marmellata si possono preparare sia per un regalo a una persona speciale, ma anche come deliziare gli ospiti a merenda. La ricetta e facile e furba, per evitare pasticci e avere dei dolcetti perfetti (e buonissimi).

  • 330 g di farina 00
  • 130 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo e 1 tuorlo
  • 1 limone
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • marmellata q.b.

In una ciotola, mescolate farina, lievito e zucchero, aggiungendo la scorza grattugiata di limone e l’estratto di vaniglia. Incorporate il burro freddo a tocchetti, impastando con le dita fino a ottenere una consistenza sbriciolata. Aggiungete uovo e tuorlo, impastando rapidamente per formare un panetto. Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per un paio d’ore. Stendete la frolla tra due fogli di carta forno, ricavate i biscotti con un coppapasta e praticate un piccolo foro al centro della metà di essi. Cuoceteli a 180°C per 12 minuti, poi lasciateli raffreddare. Spalmate marmellata sui biscotti senza foro e chiudeteli con quelli forati.

11. Cookies

Cookies
Cookies

I biscotti americani per eccellenza sono croccanti fuori e morbidi dentro… per non parlare del cioccolato! Sono i cookies e tutti noi li conosciamo e li amiamo per il loro gusto e consistenza stupendi, ma anche perché sono facilissimi da preparare.

• 200 g di farina
• 1 uovo
• 100 g di zucchero di canna
• 60 g di zucchero semolato
• 100 g di burro a temperatura ambiente
• 1 cucchiaino di bicarbonato
• 1 pizzico di sale
• 1 bustina di vanillina
• 200 g di gocce di cioccolato

Iniziate mescolando il burro a temperatura ambiente con lo zucchero fino a ottenere un composto omogeneo, utilizzando una frusta. Aggiungete l’uovo e la vanillina, continuando a mescolare energicamente con le fruste elettriche. In un’altra ciotola, setacciate la farina, aggiungete sale e bicarbonato, mescolando bene le polveri. Unite i due composti e mescolate fino a ottenere un impasto omogeneo, aggiungendo uniformemente le gocce di cioccolato. Formate delle palline di impasto e disponetele su una teglia foderata. Cuocete a 180°C per 13-15 minuti, facendo attenzione alla cottura, basterà leggera doratura ai bordi per ottenere biscotti croccanti fuori e morbidi dentro.

12. Biscotti all’arancia

Biscotti all'arancia
Biscotti all’arancia

L’aroma sprigionato da questi dolcetti morbidi è inconfondibile, anche voi vi innamorerete di questi biscotti all’arancia al primo morso… provare per credere!

  • 290 g di farina 00
  • 100 g di zucchero (+ q.b. per completare)
  • 2 arance bio
  • 100 g di burro
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • zucchero a velo q.b.

In una ciotola, mescolate burro, zucchero e scorza grattugiata di due arance biologiche. Quando ottenete un composto chiaro e spumoso, aggiungete l’uovo montando con le fruste e versando a filo il succo di un’arancia. Incorporate la farina setacciata con il lievito, inizialmente con una spatola e poi a mano. Avvolgete l’impasto nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per un’ora. Prelevate porzioni di impasto, grandi come una noce, passatele prima nello zucchero semolato e poi in quello a velo. Adagiatele su una teglia rivestita di carta forno e lasciatele riposare in frigorifero per un’ulteriore ora. Cuocete in forno a 180°C per 15 minuti.

13. Biscotti senza uova

Biscotti senza uova
Biscotti senza uova

Più light e adatti anche agli allergici e intolleranti, i biscotti senza uova sono ugualmente morbidi e golosi. Per prepararli non vi serviranno molti ingredienti e i tempi di preparazione saranno abbastanza brevi, dovrete solo attendere il riposo in frigo (visto che il burro viene utilizzato ugualmente). Vediamo però ora la ricetta passo passo.

• 225 g di farina 00
• 100 g di burro
• 100 ml di latte
• 60 g di zucchero
• 1 cucchiaino di lievito per dolci
• scorza di mezzo limone non trattato
• 1 pizzico di sale

In una ciotola, mescolate farina e lievito setacciati, aggiungendo scorza di limone grattugiata e un pizzico di sale. Aggiungete zucchero, burro a tocchetti e latte, mescolando prima con una spatola e poi con le mani fino a ottenere una consistenza simile alla pasta frolla (maneggiate l’impasto il meno possibile per evitare che il burro si sciolga). Avvolgete l’impasto nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Stendetelo poi tra due fogli di carta forno, raggiungendo uno spessore di mezzo centimetro, e ricavate le forme desiderate con un coppapasta. Disponete i biscotti su una teglia rivestita di carta forno e cuoceteli a 180°C per 15-20 minuti.

14. Biscotti integrali

Biscotti integrali
Biscotti integrali

Non possiamo non proporvi la ricetta dei nostri biscotti integrali, rustici e squisiti. Prepararli sarà un gioco da ragazzi e, in pochi passaggi avrete a disposizione dei dolcetti perfetti per una colazione o per l’ora del té.

  • 300 g di farina integrale
  • 1 uovo e 1 tuorlo
  • 120 g di burro (oppure 90 ml di olio di semi)
  • 100 g di zucchero di canna
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 pizzico di sale

Mescolate in una ciotola o un mixer la farina, lo zucchero e il burro freddo a cubetti. Azionate il mixer fino a ottenere un composto sabbioso, poi trasferitelo su un piano da lavoro, aggiungete sale, scorza di limone grattugiata e uova, impastando fino a ottenere una palla liscia. Avvolgetela con pellicola e lasciatela riposare in frigorifero per 30-60 minuti. Stendete l’impasto a uno spessore di 8 mm o 1 cm, ritagliate i biscotti con le forme desiderate e sistemateli su una placca rivestita di carta forno. Cuoceteli a 180°C per 15-20 minuti, finché saranno dorati in superficie.

15. Biscotti alla cannella

Biscotti alla cannella
Biscotti alla cannella

I più la amano, ma c’è anche qualcuno che non la sopporta: la cannella è una delle spezie più adatte per aromatizzare i dolci ed è per questo che noi andiamo matti per i biscotti alla cannella.

  • 120 g di burro
  • 250 g di farina 00
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 2 cucchiaini di cannella
  • 1 pizzico di sale
  • scorza di 1 limone grattugiata
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

Mettete in una ciotola o in una planetaria la farina setacciata con il lievito e il burro, mescolando velocemente. Aggiungete cannella, un pizzico di sale, la scorza grattugiata di 1 limone bio e l’uovo. Mescolate il tutto e trasferite l’impasto su un tavolo da lavoro infarinato, formando un panetto liscio e compatto (evitando di maneggiarlo troppo per non far sciogliere il burro). Avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigo per almeno 45 minuti. Stendete l’impasto con il mattarello, aggiungendo farina sul tavolo per evitare attacchi. Con un coppapasta, create i biscotti e posizionateli su una teglia rivestita di carta forno. Cuoceteli a 180°C per circa 15 minuti.

16. Biscotti della fortuna

Biscotti della fortuna
Biscotti della fortuna

Croccantissimi e con un messaggio segreto al loro interno, sapete che i biscotti della fortuna hanno una storia misteriosa ma si pensa la loro origine sia giapponese? Prepararli in casa non è poi così difficile, e vedrete che farete colpo su tutti i commensali!

• 75 g di albumi
• 110 g di zucchero
• 75 g di farina 00
• 20 g di farina di riso
• 13 g di amido di mais
• 15 g di olio extravergine di oliva
• 1/4 di cucchiaino di essenza di vaniglia
• acqua q.b.

Mescolate in una ciotola gli albumi e lo zucchero, sbattendo con una frusta fino a ottenere una crema, ma senza montarli a neve. Aggiungete l’olio, continuando a mescolare, e l’essenza di vaniglia. Infine, incorporare gli ingredienti secchi: farina 00, farina di riso e amido di mais. Mescolate bene, aggiungendo un po’ d’acqua fino a ottenere una pastella cremosa e densa. Rivestite una teglia con carta forno e formate dei dischi di pastella con un mestolino, di 10 cm di diametro e pochi millimetri di spessore. Infornate a 170°C per 10 minuti, fino a doratura di superficie e bordi. Mentre sono ancora caldi, adagiate un piccolo biglietto con il messaggio desiderato al centro di ciascun biscotto, chiudeteli a mezzaluna e ripiegate le punte verso il basso. Lasciateli raffreddare completamente prima di estrarli e collocarli in una ciotola.

17. Canestrelli

Canestrelli
Canestrelli

I canestrelli sono biscotti tipici del Nord Italia realizzati con una sorta di frolla di tuorli sodi (e tanto burro), in chiusura non può mancare un’abbondante dose di zucchero a velo che li rende irresistibili. Se siete golosi anche voi dovete assolutamente provarli, quindi ecco al ricetta originale.

  • 100 g di farina 00
  • 100 g di fecola
  • 2 tuorli sodi
  • 130 g di burro
  • 60 g di zucchero
  • 1 limone bio
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo q.b.

In una ciotola riunite il burro a temperatura ambiente, lo zucchero, la vaniglia, la scorza del limone e un pizzico di sale, montando il tutto con le fruste elettriche fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete i tuorli sbriciolati con le mani e incorporateli con le fruste elettriche. Versate farina e fecola, impastando prima con una spatola e poi a mano, fino a ottenere un panetto. Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per un paio d’ore. Stendetelo su un piano infarinato a uno spessore di mezzo centimetro e con uno stampo ricavate i biscotti, adagiandoli su una teglia rivestita di carta forno. Praticate un piccolo foro al centro e rimetteteli in frigorifero per 15 minuti. Cuoceteli a 180°C per 10 minuti e lasciateli raffreddare sulla teglia prima di trasferirli in una scatola di latta, ricoprendoli generosamente con zucchero a velo.

18. Biscotti alle mandorle

Biscotti alle mandorle
Biscotti alle mandorle

I biscotti alle mandorle sono dolci e dalla consistenza molto particolare, a noi piacciono tantissimo e non potevano non includerli in questo elenco. Se provate a realizzarli vedrete anche voi che sono facilissimi, ma che il risultato merita.

• 250 g di farina di mandorle
• 100 g di mandorle tostate
• 160 g di zucchero semolato
• 2 albumi d’uovo

Versate gli albumi in una ciotola, unite lo zucchero e montate con le fruste fino a ottenere una schiuma. Aggiungete la farina, mescolando bene per amalgamare gli ingredienti. Infine, incorporare le mandorle tritate grossolanamente. Formate palline di impasto con le mani e posizionatele su una teglia rivestita di carta da forno. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 10-12 minuti. Al termine della cottura, spegnete il forno e lasciate i biscotti riposare per 5 minuti prima di estrarli e farli raffreddare.

19. Biscotti al miele

Biscotti al miele
Biscotti al miele

Dulcis (quasi) in fundo ecco un altro grande classico, i biscotti al miele. Potete sperimentare con la tipologia di miele così, ogni volta, avrete un gusto e aroma diverso che vi stupirà. La ricetta? Andiamo subito a scoprirla.

• 250 g di farina 00
• 100 g di miele
• 1/2 bustina di lievito in polvere per dolci
• 1 uovo
• 70 g di burro

Per iniziare, versate l’intera quantità di miele in una ciotola e unite l’uovo, poi mescolate bene. Successivamente, creare una fontana con la farina setacciata e il lievito. Continuate a mescolare con una forchetta (o un cucchiaio in legno) e aggiungete il burro a tocchetti. Trasferite l’impasto su un piano infarinato e lavoratelo fino a ottenere un panetto dalla consistenza solida e liscia. Avvolgete l’impasto nella pellicola alimentare e lasciatelo riposare in frigorifero per 30 minuti. Dopo il riposo, stendete l’impasto tra due fogli di carta forno, ritagliando i biscotti con stampi a scelta o un coppapasta. Disponeteli su una teglia rivestita di carta forno, cuocete in forno a 180°C per 20 minuti e lasciate raffreddare prima di gustarli.

20. Biscotti di Natale: ricette e idee

Biscotti di Natale con glassa
Biscotti di Natale con glassa

Un’idea in più: sotto Natale, con la stessa ricetta che abbiamo appena visto, potete fare dei simpaticissimi omini di pan di zenzero. Se siete degli amanti dei biscotti natalizi, ci sono un mare di diverse possibilità: dai gingerbread, ai biscotti alla cannella, ai biscotti di Babbo Natale per finire con dei semplicissimi biscottini con glassa ad alberello!

Non vi resta che provare tutti i nostri biscotti di Natale e, perché no, gustarli anche fuori stagione!

Riproduzione riservata © 2024 - PC

Biscotti

ultimo aggiornamento: 21-11-2023


Biscotti con farina di castagne in friggitrice ad aria

Focaccine in friggitrice ad aria